Milan: 10 giugno 1951, l’Inter cade a Torino, rossoneri campioni d’Italia

© foto .

Il Milan vinse il suo quarto scudetto della storia. Decisiva l’ultima giornata, grazie alla sconfitta esterna dell’Inter

Il Milan, guidato da Lajos Czeizler, vinse il suo quarto scudetto della storia. Riuscì a conquistarlo dopo ben 44 anni. I grandi protagonisti di quello scudetto furono i tre svedesi Gunnar Gren, Gunnar Nordahl e Nils Liedholm nel famoso Gre-No-Li.

Era il 10 giugno 1951, ultima giornata di campionato. I rossoneri vennero sconfitti tra le mura amiche dalla Lazio 1-2. Clamorosamente, però i nerazzurri non ne approfittarono, perché a Torino l’Inter uscì sconfitta. Così, il Diavolo trionfò con un solo punto di vantaggio sui cugini rivali.