Connettiti con noi

News

Mancini: «Lituania squadra molto fisica. Ecco chi potrebbe esordire»

Alberto petrosilli

Pubblicato

su

Mancini

Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport alla vigilia del match contro la Lituania: le sue dichiarazioni

Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di Rai Sport alla vigilia del match contro la Lituania. Le sue dichiarazioni.

LITUANIA – «Le insidie sono quelle del campo, perché non siamo abituati a questo terreno di gioco, ma anche una Lituania che sarà molto chiusa e non ci concederà molti spazi. E’ una squadra molto fisica che difende bene e gioca in casa, la Svizzera ha avuto tante occasioni ma ha vinto soltanto 1-0 e questo conferma che le partite sono tutte difficili soprattutto questa che e’ la terza».

TOLOI – «Esordio? C’e’ questa possibilità, e’ stato con noi una settimana e ci siamo conosciuti meglio».

EUROPEI CON PUBBLICO IN ITALIA – «Dubbi sull’Olimpico con i tifosi? Il perché sinceramente non lo so, non ne ho idea, Spero che le cose siano a posto non per giugno, ma anche un po’ prima».

ATTACCANTI – «L’idea di Bernardeschi falso nove è sempre attuale. Stiamo valutando le condizioni di Immobile e Belotti, decideremo domattina».

INSIGNE – «Insigne ha giocato due partite intere, molto faticose, valuteremo se impiegarlo».

Advertisement