Liya Mindru, il “fattore C” che è mancato al Milan lo porta lei

Liya Mindru: l’influencer con la passione per la moda, i bikini ed il Milan. Il “fattore C” che è mancato ai ragazzi di Gattuso lo porta lei

Il Milan si appresta a recuperare la sfida contro il Genoa domani sera a San Siro per per scalare la classifica e posizionarsi al quarto posto agganciando la Lazio. Un obiettivo ancora alla portata dei rossoneri che prima del successo ottenuto domenica contro la Sampdoria hanno perso due gare consecutive contro Inter e Betis Siviglia. Un cambio di passo che sembra essere stato molto apprezzato dai fan rossoneri e della bellissima Liya Mindru. La super-influencer di origine moldava (con un profilo Instagram che conta già oltre 16mila followers, tanto per gradire) è modella, blogger, buyer, ma soprattutto stilista di bikini: il suo brand, Travelass, è un inno alle forme e, in particolare, a quelle anatomiche di cui più avrebbe bisogno la squadra di Gennaro Gattuso in questo delicato momento.

La passione per la moda e l’attenzione professionale per i lati B della dinamica Liya, si incrociano a stretto giro di posta con l’amore per i colori rossoneri. Un fattore “C” che potrà sicuramente tornare utile al Milan e Gennaro Gattuso sempre più in bilico soprattutto dopo il mancato approdo di Antonio Conte sulla panchina del Real Madrid.