Le pagelle di Milan-Chievo: Higuain super, il migliore è Biglia

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Milan-Chievo: ecco i voti dei rossoneri che trovano la terza vittoria consecutiva tra campionato ed Europa League

Donnarumma 6: Praticamente mai chiamato in causa ha poche colpe sul gol, di precisione millimetrica, di Sergio Pellissier.

Abate 6: Qualche sbavatura in fase di appoggio è però prezioso quando c’è da contenere il Chievo ma anche nel creare superiorità numerica quando la palla arriva a Suso.

Musacchio 6,5: Ennesima buona prova del centrale argentino bravo a tenere botta contro la fisicità di Stepinski.

Zapata 6: Concentrato è tra i migliori marcatori della Serie A, come da lui stesso ammesso, contro il Chievo è bastato solo un pizzico di attenzione in più del solito.

Rodríguez 6,5: Cresciuto esponenzialmente rispetto alla prima stagione, gioca con precisione quasi tutti i palloni toccati. (85′ Laxalt sv)

Kessie 6: Prova di contenimento più che propositiva per l’ivoriano, spaesato nell’occasione del gol di Pellissier.

Biglia 7,5: In assoluto il migliore in campo e la miglior partita giocata da quando è al Milan. Fisicamente sta bene e si vede nello slalom effettuato nel secondo tempo passando tra tre avversari; il fraseggio è di ottimo livello comprese le verticalizzazioni da sempre suo tallone d’Achille.

Bonaventura 7: Ha sui piedi almeno tre occasioni da gol nitide, ne mette dentro una. Con Gattuso è un Top Player aggiunto alla causa rossonera.  (75′ Cutrone)

Suso 6,5: La maggior parte dei palloni passano del Milan passano dai suoi piedi. Il movimento è sempre lo stesso (da destra palla sul sinistro) ma continua a farlo meravigliosamente (90′ Castillejo sv)

Higuain 7: Due gol che mettono subito al sicuro la partita nel secondo tempo. Poi nervosismo e poco più.

Çalhanoglu 5,5: Poco chiamato in causa dai propri compagni, non sembra essere mentalmente e tecnicamente capace di incidere.

CHIEVO (4-4-2): Sorrentino 6,5; De Paoli 6, Bani 5, Rossettini 5, Barba 4,5; Birsa 6, Rigoni 5,5 (69′ Kiyine), Radovanovic 5, Leris 5; Pellissier 6,5, Stepinski 5,5.

Articolo precedente
BonaventuraMilan-Chievo 3-1: pagelle e tabellino
Prossimo articolo
HiguainHiguain: «Al Milan sto benissimo. Suso? Mette la palla dove vuole»