Connettiti con noi

News

Kessie tuttocampista di Pioli: senza Ibra è lui il leader rossonero

Pubblicato

su

Franck Kessie risulta il giocatore leader in assenza di Zlatan Ibrahimovic: lo dicono i suoi numeri e il suo cambiamento…

«Se Zlatan Ibrahimovic è il presidente, Kessie è certamente il suo vice» – lo scrive la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina. L’ivoriano mesi fa era stato messo addirittura sul mercato, aveva rifiutato alcune proposte allettanti anche dall’estero. Da quando siede Pioli sulla panchina rossonera, l’ex Atalanta si è letteralmente trasformato, non solo a livello psicologico ma anche tattico. Franck non è infatti soltanto il classico giocatore diga a centrocampo per coprire il playmaker, ma anche un ”tuttocampista” di qualità e di personalità. E pensare che il Milan aveva rischiato di svenderlo due estati fa.

Il merito della sua metamorfosi non è altro che di Stefano Pioli, capace di entrare nella sua mente e capire le difficoltà. Ora, il giocatore segna, è ritenuto addirittura rigorista davanti a re Zlatan. Contro la Fiorentina ha sbagliato il secondo penalty ma questo non lo ha assolutamente fatto vacillare, anzi… Sono 13 i rigori trasformati su 15 in Serie A. Ieri, a Marassi l’ultimo realizzato, ottenendo così la quarta rete stagionale. Il valore del suo cartellino è ammontato di almeno 20 milioni di euro e ora il Milan vuole assolutamente trovare l’intesa per il rinnovo di contratto.