Juventus, Pirlo: «In panchina c’è più stress. Ho tanti maestri come modello»

pirlo gazzetta milan montella
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Juventus Andrea Pirlo ha raccontato le prime sensazioni da tecnico di un club, tra vantaggi e svantaggi

Andrea Pirlo ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale della UEFA. L’allenatore della Juventus ha parlato della nuova esperienza in panchina. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

«Diventare allenatore per me è stato automatico. Ho iniziato a studiare quando mi sono fermato e la passione è cresciuto giorno dopo giorno. Ho avuto tanti maestri, dei top mondiali, da Lucescu ad Allegri passando per Ancelotti e Conte e vorrei prendere qualcosa da ognuno di loro. Anche Guardiola è un esempio, lo è per tutti, è un modello da seguire»

Sulla vita da allenatore – «E’ più stressante. Posso solo dirigere, in campo ci vanno i giocatori. Quando ero calciatore decidevo io cosa fare, muovendo certe dinamiche e situazioni in campo. Ora devo farlo da bordo campo».