Connettiti con noi

HANNO DETTO

Impallomeni su Dybala: «Il Milan sarebbe una destinazione intigrante»

Pubblicato

su

Impallomeni su Dybala: «Il Milan sarebbe una destinazione intigrante». Le parole del giornalista ed ex calciatore

Stefano Impallomeni ha parlato così del futuro di Paulo Dybala ai microfoni di TMW. Ecco le parole dell’ex calciatore e giornalista:

«Bisogna capire cosa ha in testa Dybala. Il discorso economico è clamoroso. Era partito da 10-12 milioni, oggi si ritrova ad accettare 6-6.5 sul mercato. Deve trovare una sintesi tra il suo rilancio personale, perché lui ha orgoglio e vuole riconquistarsi la Nazionale, e sposare un progetto. A Roma diventa un idolo incontrastato, poi ci sarebbe Mourinho che lo difenderebbe. Avrebbe un entusiasmo della piazza simile a quello di Batistuta. L’Inter è la squadra ideale per le sue caratteristiche, troverebbe gli argentini, sempre se rimanesse Lautaro. Il Milan è intrigante perché è un gruppo frizzante e Pioli sa instaurare un rapporto unico con i giocatori. Deve sfogliare la margherita, ma le possibilità ci sono. E’ pazzesco però come la Juve abbia lasciato andare via uno con il suo talento così. Se non arriveranno giocatori più forti, perdi uno come lui. E poi lui sarà anche costretto ad accettare ingaggi decisamente inferiori alle richieste. E’ una storia incredibile».