Il Milan pensa a Paredes per sostituire Biglia, ma è già pronta l’alternativa

Leonardo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan vorrebbe riportare Paredes in Italia per sostituire Biglia ma l’alternativa è lo slovacco Lobotka del Celta Vigo

Il Milan dovrà fare di a meno di Lucas Biglia per i prossimi 4 mesi e molto probabilmente dovrà muoversi sul mercato alla ricerca di un sostituto. L’allenatore Gennaro Gattuso oggi in conferenza stampa non ha voluto parlare dei possibili nuovi arrivi per gennaio ma da diverse settimane si vocifera che il direttore generale Leonardo abbia messo gli occhi su Leandro Paredes dello Zenit San Pietroburgo o Aron Ramsey dell’Arsenal. L’ex Roma non ha un costo propriamente al ribasso ( si parla di 30 milioni di euro) mentre il secondo si libererà dai Gunners solo in estate nonostante sia stato sponsorizzato da Ivan Gazidis, prossimo amministratore delegato del club rossonero. L’argentino avrebbe espresso il desiderio di tornare in Italia e il Milan potrebbe far leva sulla sua volontà per chiudere la trattativa già a gennaio. Nel caso diventi impossibile arrivare a Paredes, Leonardo avrebbe pronta comunque un’alternativa.

Stando a quanto riporta Tuttosport, il Milan segue da vicino le prestazioni del 23enne Stanislav Lobotka, centrocampista del Celta Vigo. I contatti tra il club e l’entourage del giocatore, che in estate era stato accostato al Napoli quando si parlava di un possibile trasferimento in Cina per il capitano Marek Hamsik, sarebbero continui. Lobotka, che nel suo contratto presenta una clausola rescissoria da 50 milioni di euro, resta comunque una seconda scelta rispetto a Paredes.

Articolo precedente
Lippi: «Gattuso? Ha tutto per diventare un grande allenatore»
Prossimo articolo
Convocati Milan, Gattuso recupera tre giocatori