Connettiti con noi

HANNO DETTO

Henderson: «Che sfida con il Milan! Tutte possono passare il girone»

Pubblicato

su

Jordan Henderson, centrocampista del Liverpool, ha rilasciato una lunga intervista ai canali ufficiali dei Reds, le sue parole sul Milan

Jordan Henderson, centrocampista del Liverpool, ha rilasciato una lunga intervista ai canali ufficiali dei Reds, le sue parole sul Milan:

Sulla notte di Champions contro il Milan: «Che bello vivere una notte così ad Anfield con i tifosi. Si dice che non sai cos’hai finché non lo perdi… ecco perché non vedo l’ora di vivere questo tipo di notti. Sapere che il nostro avversario è poi il Milan, rende la serata ancor più speciale. Ho scoperto solo l’altro giorno che questa sarà la prima volta che i nostri due club si incontreranno al di fuori di un paio di finali di Champions League, sono rimasto sorpreso».

Sul Milan: «Mi rende sempre enormemente orgoglioso quando vedo lo striscione “European Royalty” sul Kop e questo è un pareggio in cui tali sentimenti si applicano anche ai nostri avversari. Il fatto che solo il Real Madrid abbia vinto più Coppe dei Campioni ci dice tutto quello che c’è da sapere sul Milan e cosa ha portato a questa competizione. Il loro è un nome che parla da solo».

Sull’atteggiamento del Milan: «Non penso che il Milan sia venuto a Liverpool per allenarsi, tenteranno di lasciare il segno. Proprio come facciamo quando andiamo nei luoghi più famosi d’Europa, vedranno Anfield come uno stadio da conquistare e un luogo dove si può fare la storia e migliorare la reputazione. Mi aspetto una grande notte».

Sul girone di ferro: «Quando abbiamo conosciuto le nostre avversarie ci siamo guardati in faccia e abbiamo pensato che questo era un girone tosto. Tutte possono passare il turno. Saranno sei partite di fuoco».

Sulla Champions: «È il torneo più bello e competitivo d’Europa. Non vediamo l’ora di iniziarlo».