Guglielminpietro: «Spero in una grande partita e che vinca il migliore»

milan inter
© foto Sabato 17 ottobre è previsto il derby di Milano

Andres Guglielminpietro, ex centrocampista di Inter e Milan, sul derby: «Ricordo il fermento della città le settimane prima della partita»

In Italia non lo ricorda nessuno con il suo nome intero, ma viene chiamato Guly. L’argentino ricorda il suo passato calcistico milanese tra il 1998 e il 2003:  «Lavoro spesso con italiani. Vengo a Milano ogni tanto. Mi ricordo la città in fermento già da settimane prima della partita. Per caricarmi ascoltavo spesso la radio. Parlavano tutti di questa Madonnina… Tifo per entrambe. Spero che domenica sia una grande partita e vinca il migliore.»

Il centrocampista inoltre ha parlato delle amicizie strette con i compagni rossoneri e neroazzurri: «Io vivo di amicizie nel presente. Sarò forse un po’ noioso, ma questo conta per me. Parlavamo molto di più tra compagni, che per me contavano soprattutto fuori dal campo. Per quello ora ho tantissimi amici sia dell’Inter che del Milan. Javier Zanetti lo vado a trovare a Como. Anche con Gennaro Gattuso mi sento tante volte. Poi Paolo MaldiniZvonimir BobanAlessandro CostacurtaChristian Vieri…»