Giunti: «Non possiamo nasconderci: dobbiamo vincere il campionato»

Giunti
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Giunti ha parlato al termine della gara vinta dal Milan contro l’Inter nel torneo Mamma Cairo 2019, ecco le sue parole

Intervistato al termine del derby vinto contro l’Inter all’interno del trofeo quadrangolare “Mamma Cairo”, Federico Giunti, tecnico della primavera del Milan, ha così parlato della stagione che sta per cominciare: «Oggi per noi, come credo anche per l’Inter, era un test probante che c’ha permesso di verificare le nostre condizioni a 15 giorni dall’inizio del campionato. Poi chiaro che essendo un derby i ragazzi danno sempre il massimo».

PRESTAZIONE – «Abbiamo fatto una buona partita, dando il massimo tutti. Mi hanno fatto ottima impressione i ragazzi che sono subentrati. L’anno scorso è successo poche volte ma la mentalità della squadra oggi mi è piaciuta».

DIFESA – «Abbiamo concesso qualcosa nel primo tempo ma nel secondo anche la difesa si è registrata bene. Dietro abbiamo retto senza grossi patemi e abbiamo subito gol su calcio piazzato, problema che ci portiamo già dall’anno scorso». 

OBIETTIVO – «Stiamo bene, forse dobbiamo sistemare qualcosina a livello numerico. L’atteggiamento mostrato dalla squadra mi lascia ben sperare, hanno capito che quest’anno ci aspetterà una battaglia ma non possiamo nasconderci. Il nostro obiettivo è ovviamente la promozione».