Connettiti con noi

HANNO DETTO

Gasperini non vede il Milan: «Se spendessero 100 milioni sul mercato»

Mario Labate

Pubblicato

su

Gasperini ha parlato a L’Eco di Bergamo parlando della lotta Champions che vede ad oggi la Dea tra le principali candidate

Gian Piero Gasperini ha parlato a L’Eco di Bergamo parlando della lotta Champions che vede ad oggi la Dea tra le principali candidate:

«Noi intrusi tra le big? Pensiamo alla nostra dimensione. Si giocava per la salvezza, poi per restare tra le prime dieci, adesso siamo lì con le big. E solo Inter e Juve forse hanno qualcosa in più, con le altre siamo competitivi, lo confermano le partite giocate. Poi magari Milan e Napoli spendono 100 milioni e si allontanano, ma di rimanere con queste squadre lo puoi pensare. Dico ‘da intrusi’? Per dimensioni sì. Ma bisogna muoversi in anticipo. C’è tutto per poterlo fare, e devo dire che quest’anno si sta già programmando e ci si sta muovendo. Penso ai “rumor” di mercato sui nostri giocatori. Ci trattano ancora come la squadretta nella quale fare razzia. Forse vogliono creare disturbo senza rendersi conto che qui il club e l’ambiente sono forti, molto forti. Io sono d’accordo con chi dice che conta il campo. Siamo l’Atalanta, non ci faremo distrarre. Per qualche ragione diamo fastidio un po’ a tutti. Per quelle davanti siamo degli intrusi, per quelle dietro un’occasione di rivalsa».

Advertisement