Galliani: «Assurdo riaprire gli stadi solo in Serie A, è una grave discriminazione»

Galliani
© foto Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan

L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha criticato la scelta di riaprire gli stadi solamente in Serie A

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport ha commentato la decisione del governo di riaprire gli stadi al pubblico solamente in Serie A. Queste le sue parole:

«Assurdo riaprire solo alla A e non anche alle altre società di serie inferiori che hanno stadi adeguati. È una discriminazione grave: pensate al Bentegodi dove possono andare i tifosi del Verona e non quelli del Chievo».