Connettiti con noi

News

Galli: «Il Milan è maturato, ha due giocatori per ogni ruolo, domani…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Filippo Galli, ex difensore del Milan, ha detto la sua sulla crescita dei rossoneri, il punto sul derby di Coppa Italia e…

Filippo Galli ha rilasciato una breve intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, le sue parole:

Sul momento del Milan: «La sconfitta contro l’Atalanta è arrivata al momento giusto. In Coppa il Milan scenderà con la voglia di riscattare la prestazione di sabato. Esistono motivazioni migliori di quelle che ti può offrire un derby?».

Sulla differenza rispetto al derby di ottobre: «Il Milan ci arriva con una rosa più profonda, più completa. Ora ha due giocatori per ogni ruolo. I rossoneri in questi mesi sono cresciuti, l’Inter è rimasta la stessa. Pioli ha trovato un equilibrio prezioso. Il gruppo è maturo. Sa di essere forte ma questa consapevolezza non è mai diventata supponenza».

Su Mandzukic e gli infortunati: «La forma mi è parsa buona, ma occorre aspettare la migliore condizione. In attacco le soluzioni non mancano. Pesano le assenze di Bennacer e Calhanoglu. Hakan è un leader in campo, parla la stessa lingua di Ibra. Ismael garantisce geometrie e ritmi che Tonali non riesce ancora a trovare. Anche Sandro va aspettato. Non dimentichiamoci di Calabria, quello di un anno fa…»