Florentia-Milan femminile 1-2: cronaca e tabellino

© foto Mg Milano 18/10/2020 - campionato di calcio serie A femminile / Milan-Inter / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: esultanza gol Valentina Giacinti

Florentia Milan femminile LIVE, segui il match della dodicesima giornata di Serie A in programma alle 14.30: sintesi, cronaca testuale e tabellino

Importante successo esterno per il Milan femminile di Maurizio Ganz in casa della Florentia. Una doppietta di Valentina Giacinti ha permesso alle rossonere di restare in corsa per lo Scudetto.

Florentia Milan 1-2, cronaca testuale

90+1′ – Tensione a mille, le rossonere gestiscono e provano a ripartire

90′ – 4 minuti di recupero

85′ – Grande lavoro di Claudia Mauri in fase di interdizione, sta facendo la differenza su tutti i punti di vista

80′ – Sofferenza totale del Milan che si difende con le unghie

78′ – Miracolo di Korenciova su Martinovic a botta sicura! Le rossonere si salvano!

72′– Ancora Milan: Giacinti fa tutto bene e  calcia dai venti metri, palla alta

66′ – GOOOOOOOOAAAL GIACINTI con il sinistro davanti al portiere toscano la mette ancora dentro e fa 1-2!!

63′ – Gara che torna a ritmi bassi, dopo le fiammate rossonere

60′ – Si gira Pugnali con il mancino, pallone sul fondo

59′ – Milan in grande spolvero a caccia del nuovo vantaggio. Florentia tutta dietro a difendere

57′ – Giacinti lanciata in area di rigore, calcia addosso a Frendli

54′ – Bergamaschi fa tutto bene ma invece di servire Giacinti o Dowie, calcia e il pallone si spegne sopra la traversa

50′ – Milan che vuole il raddoppio, ma il colpo di testa di Grimshaw è ben parato da Friedli

46′ – Iniziata la ripresa!

Finisce qui il primo tempo!

45+2′ – Grande azione di sfondamento di Dowie che prova il tiro in area, pallone alto sopra la traversa.

45′ – 3 minuti di recupero

45′ – Occasionissima per il Milan: Boquete centra il palo da calcio d’angolo poi Tucceri mette in mezzo sul secondo palo, Giacinti tutta sola di testa si divora l’1-2

43′ – Errore di Jane, Martinovic tutta sola, viene rimontata da Korenciova che salva le rossonere in scivolata

39′Goal della Florentia! Anghileri lanciata a rete buca Korenciova sul secondo palo

38′ – Grande galoppata di Grimshaw, prova l’imbucata per Giacinti ma Bursi recupera all’ultimo

36′ – Grande lancio di Agard per Grimshaw che viene però intercetta sul più bello

34′ – Contropiede fulminante delle rossonere, Bergamaschi entra in area e calcia para Friedli.

32′ – Ci prova Dowie dalla distanza, grande parata di Friedli in angolo

30′ – Giacinti in area prova la conclusione, palla sul fondo

28′ – Grande azione del Milan, Tucceri mette in mezzo per Giacinti, palla respinta e recuperata dalla Florentia

25′ – Gara ora molto tattica, le difese attente da una parte e dall’altra

19′ – Milan in totale controllo della gara, rossonere ordinate anche in fase di interdizione

15′ – Ancora Milan! Bergamaschi riceve dal limite e calcia, ma il pallone termina sul fondo

13′ – Ci prova Giacinti, palla altissima

10′ – Prova a reagire la squadra di casa: Bursi scodella in mezzo per la testa di Martinovic, palla alta

7′ – Milan subito in controllo, che inizio delle rossonere

5′ – GOOOOOOAAALL DEL MILAN!!! Giacinti dopo una mischia in area toscana la mette dentro di destro

3′ – Giacinti va alla conclusione dopo un buon fraseggio delle rossonere, para Friedli

1′ – Iniziato il primo tempo!

Florentia Milan 1-2, tabellino

RETI: 5′, 66′ Giacinti, 39′ Anghileri

Florentia (4-2-3-1): Friedli; Boglioni, Dongus, Rodella, Bursi (72′ Imprezzabile); Bardin, Re; Cantore, Pugnali (86′ Kuenrath), Anghileri (72′ Dahlberg) Martinovic. A disposizione: Lonni, Tamperi, Pisani, Prinzivalli, Giacobbo,  Accornero. Allenatore: Carobbi

Milan femminile (3-5-2): Korenciova; Fusetti, Agard, Spinelli; Bergamaschi (64′ Rizza), Grimshaw (64′ Mauri), Jane, Vero, Tucceri; Giacinti (92′ Conc), Dowie. A disposizione: Piazza, Salvatori Rinaldi, Kulis, Tamborini, Vitale, Simic. Allenatore: Ganz

AMMONITA: Bardin

ARBITRO: Petrella

Florentia-Milan femminile, la migliore del match: Giacinti

Doppietta e sacrificio, leader in ogni aspetto. Prestazione incredibile della bomber rossonera