Esonero Montella, Bacca se la gode: «Dio ritarda ma non dimentica»

Carlos Bacca
© foto Screen Twitter_ Carlos Bacca

Carlos Bacca con un Tweet commenta polemicamente l’esonero di Vincenzo Montella: Dio ritarda ma non dimentica. Tifosi rossoneri

Carlos Bacca, ex centravanti del Milan, ha commentato polemicamente l’esonero di Vincenzo Montella avvenuto questa mattina con un: «Dio ritarda ma non dimentica». Un chiaro riferimento dell’attaccante del Villarreal all’allenatore campano reo di averlo utilizzato con il contagocce nella passata stagione e di aver spinto per la sua cessione in estate.

Il laconico ma duro commento dell’ex numero 70 rossonero ha però scatenato le ire dei tifosi milanisti infastiditi dalle parole del centravanti colombiano che per vie ufficiali non si era mai esposto sulla questione prima d’ora.