Connettiti con noi

News

De Zerbi: «Scudetto? Inter o Milan ma dipenderà da una cosa»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Roberto De Zerbi dice la sua sull’esito finale di questo campionato 2020/2021, ecco le parole dell’allenatore del Sassuolo

Roberto De Zerbi ha rilasciato una lunga dichiarazione ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole sulla sfida a distanza tra Inter-Milan valida per lo scudetto:

«Contro il Sassuolo sia Inter che Milan hanno giocato bene. Il Milan è sempre propositivo, l’Inter è una squadra forte, giunge da un secondo posto in campionato e da una finale di Europa League. Io però starei attento anche alla Juventus. Vi spiego il motivo: quando il Manchester City viaggiava a rallentatore è perché gli mancavano diversi pezzi nello scacchiere, ora che li ha ripresi è tornato ad accelerare. Un po’ come il mio Sassuolo quando ho dovuto fare a meno di Caputo, Boga, Berardi. La Vecchia Signora ricordo che ha fuori Cuadrado, Dybala, Morata… nomi non da poco ecco… Quello che sto cercando di dire è che questo campionato sarà deciso dagli infortuni».