Costacurta: «Dispiace per Boban, Gazidis è un dirigente molto preparato»

Costacurta
© foto Alessandro 'Billy' Costacurta, 663 presenze con la maglia del Milan

L’ex difensore rossonero Billy Costacurta ha commentato il ribaltone societario in atto negli uffici di via Aldo Rossi

Billy Costacurta, storico ex difensore rossonero, ha commentato negli studi di Sky Sport 24 il ribaltone societario in atto al Milan in queste settimane: dall’addio di Boban ai piani di Gazidis. Queste le sue parole:

«L’uscita di Gazidis riguardo al contatto con Rangnick credo sia stato un passo che alcuni dirigenti all’estero fanno, la reazione di Zvone è stata comprensibile, forse un pochino troppo forte, ma conosco benissimo sia Zvone che Paolo e sono che sono molto attaccati a certe tradizioni che si tenevano nel Milan. Loro hanno trovato, e l’ho trovato strano anche io, questo tipo di comportamento da parte di Gazidis, ma stiamo parlando di un dirigente molto preparato. Noi dobbiamo pensare che abbiamo a che fare con grandissimi dirigenti che hanno fatto parte della storia del calcio italiano, ma adesso il calcio italiano deve guardare oltre. Gazidis fa delle scelte che a noi sembrano da irresponsabili ma in realtà non credo lo siano. Mi dispiace tantissimo per Boban, so quello che avrebbe potuto dare. Per Paolo dipenderà dal colloquio che avrà con Gazidis, conoscendolo, e lo spero, credo rimarrà per portare tutto il suo contributo al Milan».