Conti è tornato: difesa e qualità. Al Tardini è stato lui il migliore in campo

Conti
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Conti ieri al Tardini è stato il migliore in campo tra le fila del Milan: il terzino italiano ha giocato una gara attenta e di qualità

Nonostante il proscenio sia stato riservato a Theo Hernandez e al suo gol decisivo nei minuti finali della sfida contro il Parma, al Tardini a meritare i riflettori sarebbe stato anche Andrea Conti, di gran lunga il migliore in campo. Il terzino italiano ha disinnescato quasi da solo le sortite offensive di Gervinho e co. andando anche spesso a mettere una pezza con diagonali azzeccate nelle sbavature dei compagni (Musacchio).

Oltre all’altissimo livello di attenzione mostrato in fase difensiva è anche nella metà campo avversaria che Conti ha dimostrato di essere tornato ad alti livelli: ben 6 i cross fatti pervenire nei pressi di Piatek e Leao mentre è stata quasi del 90% la percentuale di passaggi riusciti.