Connettiti con noi

News

Chiellini: «Da ragazzo ero innamorato del Milan. Ibra ha tirato fuori il meglio di me»

Pubblicato

su

Chiellini

Il difensore della Juventus Giorgio Chiellini ha rivelato la sua passata fede rossonera, spendendo anche parole d’elogio per Ibra

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, è intervenuto in diretta Instagram con Martina Colombari. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

Sul Milan – «Io ero tifoso del Milan, non lo nascondo. Mi sono innamorato dei rossoneri ad inizio degli anni 90′ e finché non ho cominciato a giocare in Serie A sono stato tifoso rossonero. Ho gioito per successi e vittorie contro il mio fratello gemello che era juventino. Mia mamma tifava Milan mentre mio papà Juventus e io e mio fratello ci scontravamo. Quando nel 2004 andai alla Juventus, mio papà e mio fratello furono felicissimi»

Su Ibra – «È stato l’avversario che mi ha tirato fuori il meglio. Ero giovane, per farmi rispettare volevo dimostrare che non avevo paura di lui. Standogli dietro, senza indietreggiare, mi ha fatto guadagnare il rispetto suo e dei miei compagni. Per stare ai suoi livelli, quando l’ho rincontrato in carriera, dovevo dare il massimo».

Advertisement