Connettiti con noi

HANNO DETTO

Cassano è una furia: «Marotta un incompetente, bravo solo coi giornalisti»

Pubblicato

su

Antonio Cassano ha parlato di Giuseppe Marotta, togliendosi qualche sassolino dalla scarpa per quanto accaduto in passato alla Sampdoria

Antonio Cassano, durante il suo consieto intervento ai microfoni di della BoboTv su Twitch, ha parlato di Giuseppe Marotta. Le parole dell’ex fantasista raccolte da TMW, in risposta alle dichiarazioni di Marotta sul futuro di Barella e sulla presa di posizione nei confronti dello stesso Cassano.

CASSANO – «Marotta è un incompetente sui giocatori di pallone. Non ne conosce nessuno. Lui non può insegnare niente a me. Lui è un grande politico del calcio. Marotta a me deve ringraziarmi: può darsi che con me sia ancora avvelenato da quando mi voleva vendere alla Fiorentina all’insaputa di Garrone. Io parlato con lui e gli chiesi cacciare Marotta a fine stagione. Poco dopo quell’anno andò via. E se abbiamo fatto bene alla Sampdoria lo deve a me. Io a giocare a calcio sono stato un fenomeno, mentre lui si sa vendere bene con i giornalisti. Se vuole parlarmi lo faccia dal vivo».