Capello: «Vi racconto le mie notti insonni al Milan»

Capello
© foto Mv Milano 21/09/2019 - campionato di calcio serie A / Milan-Inter / foto Massimiliano Vitez/Image Sport nella foto: Fabio Capello-Adriano Galiani

L’ex storico allenatore rossonero Fabio Capello ha ricordato alcune delle notti insonni passate ai tempi del Milan

Fabio Capello, storico ex allenatore rossonero, intervenuto ai microfoni di Rai Radio 2 ha ricordato alcuni interessanti aneddoti di quando allenava il Milan:

«Di notti insonni ce ne sono state nella mia carriera, soprattutto dopo qualche sconfitta immeritata, dopo aver lavorato tanto. Ricordare le facce tristi di giocatori e dirigenti mi faceva essere insonne. E poi anche per qualche motivo più personale, privato. Se dovessi dirne una, quella dopo la finale di Coppa dei Campioni persa contro il Marsiglia. E poi dopo una finale di Intercontinentale a Tokyo, contro il Velez. Fu una partita dominata, il portiere loro parò l’impossibile, ci diedero un rigore contro per un fallo stupido e perdemmo una partita stradominata».