Possibile ritorno di André Silva. Cifre troppo alte per il riscatto a Siviglia!

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante potrebbe far ritorno a Milano, il rendimento non è sufficiente

Sembrava destinato a rimanere in Spagna per lungo tempo, ma nel giro di pochi mesi le cose appaiono diversamente. Stiamo parlando di André Silva, attaccante del Siviglia arrivato in estate dal Milan, grazie a un prestito con diritto. Sono 38 i milioni, che il club spagnolo dovrà investire per il giovane attaccante del Portogallo, cifra alta se consideriamo il rendimento del calciatore nelle ultime presenze. Il gol manca da 13 partite ufficiali, quell’intensità e forza mostrata all’inizio della sua nuova esperienza pare svanita. Il club e la dirigenza, ci stanno pensando. Il nuovo arrivato Monchi, non sembra intenzionato a riscattare il giocatore, che di fatto ha ancora 10 giornate di campionato per mostrare tutto il suo talento.

Un futuro che potrebbe mutare a breve…

I rossoneri nel frattempo aspettano, un ritorno del portoghese farebbe anche comodo vista e considerata la carenza di attaccanti in rosa. Gattuso ha sempre considerato il giovane centravanti, un giocatore di qualità ma con alcune pecche: su tutte la mancanza di cattiveria in area di rigore. Tutto migliorabile siamo d’accordo, ma serve fiducia. Deve sentirsi importante per rendere al meglio. Le doti non mancano di certo, ma adesso è arrivato il momento di tirare fuori gli artigli. Che dire, ancora qualche mese e forse lo rivedremo a Milanello insieme ai suoi ex compagni.