Berlusconi: «Farò al Monza quello che ho fatto al Milan»

© foto www.imagephotoagency.it

Silvio Berlusconi parla della promozione, divenuta ufficiale ieri, del proprio Monza: ecco le parole dell’ex presidente del Milan

Intervistato da il Cittadino di Monza, Silvio Berlusconi ha parlato della promozione divenuta ufficiale del club brianzolo di cui è proprietario: «Mai avuto dubbi. E’ partito in testa e lì è sempre rimasto, aumentando via via il vantaggio fino a 16 punti alla 27a giornata quando abbiamo dovuto fermarci. Allestiremo una squadra per puntare al vertice della Serie B. La promozione dipende da tanti fattori, alcuni dei quali imprevedibili. Quelli prevedibili faremo del nostro meglio per sfruttarli a nostro vantaggio». 

COME IL MILAN – «L’innamoramento per una squadra che senti tua e lo è, non può essere che totale. E con i ragazzi e l’allenatore faccio quello che ho sempre fatto al Milan. Li sento, li consiglio, li stimolo, li complimento per il loro comportamento in campo, mi spingo a fare delle osservazioni se c’è nel loro comportamento qualcosa che non va».