E al Milan salta un’altra testa, via il legale Cantamessa

logo milan
© foto @Ac Milan

Un nuovo cambio nella dirigenza del nuovo Milan: via l’avvocato Cantamessa, dentro Grassani

Il cambio di proprietà come sappiamo ha portato al Milan una ventata di aria fresca ma anche cancellato buona parte della nomenclatura dirigenziale pre-esistente all’insediamento di Fassone e co.
Oggi, insieme al responso anticipato della UEFA sul mancato Volutary Agreement, la società rossonera ha operato l’ultima epurazione: si tratta dello storico legale Leandro Cantamessa che verrà sostituito dall’avvocato Mattia Grassani negli uffici di via Aldo Rossi.

Articolo precedente
Milan, il fallimento della nuova gestione è quasi totale: ma non lasciamo solo Gattuso
Prossimo articolo
Milan-Bologna, sarà Marco Guida l’arbitro: i precedenti