24 luglio, nasce José Altafini: fautore della prima Coppa campioni del Milan

Il 24 luglio 1938 nasceva l’ex attaccante del Milan Jose Altafini: uno dei primi brasiliani ad riscritto le notti europee dei rossoneri

«Il calcio per me è stata una ragione di vita, la mia fortuna in tutti i sensi: economica e sociale. E’ stato un insegnamento di vita perché come dicevano i vecchi “è meglio viaggiare che leggere libri” e così ho fatto» parole di Jose Altafini.

Conosciuto nel corso della sua prima esperienza con la maglia del Milan con il soprannome di Mazzola per via della grande somiglianza al grande Valentino del Torino, José Altafini è giunto in Italia dal Brasile nella stagione 58/59.

Attaccante dalle straordinarie doti realizzative, Atafini ha disputato 7 stagioni con la maglia del Milan vincendo due scudetti e soprattutto regalando la prima Coppa Campioni per una squadra italiana realizzando una doppietta nella finale di Wembley contro il Benfica nel 1963. Altafini chiuse quella competizione con 14 reti.