Connettiti con noi

News

Ranieri: «Inter e Milan entrambi forti, ma vi dico la mia»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Claudio Ranieri dice la sua sull’esito finale di questo campionato 2020/2021, ecco le parole dell’allenatore della Sampdoria

Claudio Ranieri, tecnico della Sampdoria, ha rilasciato una lunga dichiarazione ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole sulla sfida a distanza tra Inter-Milan valida per lo scudetto:

«È un campionato che ha già proposto diversi cambiamenti nei pronostici, quindi lo considero ancora aperto in tutte le posizioni della classifica. Pur considerando Inter e Milan due squadre forti, che certamente stanno facendo bene, non mi sento ancora di stringere solo a loro il discorso scudetto. C’è l’incognita-Covi che è un punto di domanda per tutte le persone che come abbiamo visto non risparmia neppure lo sport, giochiamo in stadi vuoti con un fattore ambientale mai ben definito, insomma, ci sono  varianti e variabili con le quali non abbiamo mai dovuto fare i conti. Inter e Milan ora sono davanti: nerazzurri con il “vantaggio” di avere solo l’impegno italiano, i rossoneri con la capacità di rialzarsi sempre come hanno disastrato anche nell’ultimo turno. Però restano sul piatto 14 gare e 42 punti, senza dimeticare i recuperi. Insomma siamo arrivati poco oltre la metà del percorso e per me il campionato è ancora aperto. In testa e in coda»