Nations League, Italia-Portogallo: Mancini lascia a casa Cutrone

Cutrone lacrime
© foto www.imagephotoagency.it

Mancini non convoca Cutrone per la sfida in Nations League con il Portogallo e l’amichevole con gli USA. Chiamata per Donnarumma e Romagnoli

Il prossimo sabato l’Italia affronterà in casa il Portogallo in Nations League e il martedì successivo gli Stati Uniti in amichevole. Per la gara decisiva contro i lusitani il ct Roberto Mancini ha convocato 27 giocatori ma tra questi ci sono solo due rossoneri: Gigio Donnarumma e Alessio Romagnoli. Nessuna chiamata invece per Patrick Cutrone, che deve comunque smaltire da un infortunio che potrebbe lasciarlo fuori anche con la Juventus questa domenica. Prima chiamata in azzurro per Stefano Sensi, centrocampista del Sassuolo, il classe 2000 Sandro Tonali del Brescia e Vincenzo Grifo dell’Hoffenheim.

La lista completa dei convocati di Mancini:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain)

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter).

Articolo precedente
Frank TsadjoutPrimavera, Atalanta-Milan 6-1: che disfatta per i giovani rossoneri
Prossimo articolo
MontolivoMilan, senti Adani: «Montolivo va rimesso in ritmo mentalmente»