Luis Garcia ritorna sulla finale di Instabul: «Ecco come abbiamo vinto la Champions»

Ancelotti
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Garcia ha svelato alcuni retroscena sulla finale di Champions League del 2005 vinta dal Liverpool sul Milan

La finale di Champions League del 2005 tra Milan e Liverpool a Istanbul evoca ovviamente brutti ricordi nei tifosi rossoneri. La squadra guidata da Carlo Ancelotti in vantaggio per 3 a 0 a fine primo tempo si fecero rimontare e poi sconfiggere nella lotteria dei rigori. Fortunatamente il club di via Aldo Rossi si è poi ampiamente vendicato ad Atene battendo i Reds la stagione successiva con una doppietta di Filippo Inzaghi e alzando così la sua settima coppa dalle grandi orecchie. Luis Garcia, numero 10 della squadra che ha battuto il Milan in finale 13 anni fa, ha svelato alcuni retroscena di quello che successe nell’intervallo di quella partita a margine dei sorteggi per la Champions League.

«Cosa è successo all’intervallo? Non posso dirvi la verità, perché questa resta nello spogliatoio. Quando si arriva ad una finale del genere, sei molto carico e per il Liverpool era una partita storica. E’ stato complicato, 3 a 0 a fine primo tempo per il Milan, ma siamo rimasti con lo spirito giusto; tutti i nostri tifosi sono venuti da Anfield fino ad Istanbul per supportarci e siamo riusciti a vincere anche grazie a loro. A Liverpool quella partita non la dimenticheranno mai!», ha raccontato Garcia.