Kakà sul ritorno al Milan: «Voglio diventare direttore sportivo»

Kakà
© foto Db Milano 23/11/2017 - Europa League / Milan-Austria Vienna / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Ricardo Kaka'

Ricardo Kakà tornerà da settembre al Milan con le vesti di dirigente. Il brasiliano affiancherà Leonardo e Maldini in rossonero

Ricardo Kakà, ex fantasista brasiliano del Milan, è stato annunciato come dirigente aggiunto in rossonero da settembre al fianco di Paolo Maldini e Leonardo. Ecco le parole di Kakà al giornale UOL Esporte: «Il mio rapporto col Milan è molto stretto, lo è sempre stato. E ora con il ritorno di Leonardo e Maldini, figure con cui ho giocato e avuto una buona relazione, questo sentimento aumenta. La mia priorità è rimanere con i miei figli in Brasile, ma le porte da parte mia sono aperte e sono interessato a vedere come funziona il mondo di un direttore sportivo. Non devo essere presente in Italia e avere delle responsabilità. Sarebbe più per conoscere il mercato».

Il brasiliano presto tornerà nella veste di “stagista” prestigioso negli uffici di Casa Milan, un ritorno gradito nella nuova nomenclatura milanista dopo l’arrivo di Paolo Maldini, Leonardo e Serginho. Una squadra di italo-brasiliani da sogno per il nuovo Milan targato Elliott e USA. Il trittico si dividerà alcuni compiti anche in sede di calciomercato in vista della sessione invernale mentre quella estiva sarà completo appannaggio della coppia Leonardo-Maldini.

Articolo precedente
Ronaldo ricoverato in terapia intensiva: ha la polmonite
Prossimo articolo
Milinkovic-Savic pensa al Milan: lo conferma un like al nuovo capitano rossonero