Gattuso stregato da William Carvalho: l’uomo giusto per sistemare il centrocampo

William Carvalho
© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso è rimasto positivamente colpito da William Carvalho del Betis Siviglia: possibile affondo dei rossoneri a gennaio?

Nella doppia sfida contro il Betis Siviglia sono diversi i giocatori tra le fila spagnole che hanno guadagnato la ribalta dei riflettori: Lo Celso, Canales, Sanabria ma soprattutto William Carvalho. Il centrocampista portoghese, classe ’92 (26 anni), ha colpito positivamente Gennaro Gattuso che ha provato in ogni modo a metterlo in difficoltà schierando sia un centrocampo a tre che uno a due iper-muscolare ma la risposta del mediano lusitano è stata sempre quella di adattarsi splendidamente ad ogni situazione. L’infortunio di 4 mesi accorso a Lucas Biglia costringerà sicuramente la dirigenza rossonera a dover fare dei sacrifici nella sessione di gennaio e proprio Williamo Carvalho, su spinta di Gattuso, potrebbe essere l’uomo giusto per mettere una pezza ai problemi a centrocampo del Milan.

Valutato circa 20 milioni di euro, Carvalho per caratteristiche ricorda il primo Vieira cioè un giocatore dotato sia tecnicamente e che fisicamente di uno strapotere fuori dal comune che l’hanno reso punto stabile della Nazionale portoghese. Con uno stipendio percepito di 2,5 milioni non sarà difficile per il Milan poter convincere il ragazzo ad accettare di lasciare la Spagna per adoperarsi nel calcio italiano nonostante il contratto che lo lega al Betis sia fino al 2023 ma sarà invece molto più complicato convincere il club andaluso a lasciarlo partire già a gennaio visto che il giocatore è arrivato solo lo scorso luglio.

Articolo precedente
Milan, è allarme difesa: pronta l’offerta per Benatia
Prossimo articolo
IbrahimovicIbrahimovic: «Wenger al Milan? Più probabile il mio ritorno in rossonero»