Bonucci si candida a nuovo rigorista del Milan, che bello sarebbe se contro la Juve…

© foto www.imagephotoagency.it

Gli errori dal dischetto di Rodriguez e Kessié stanno portando Gattuso a prendere una decisione importante sul nome del prossimo rigorista: Bonucci primo candidato

Dopo gli errori di Rodriguez e Franck Kessié, rigoristi designati ad inizio stagione, dagli undici metri ora il Milan starebbe valutando altre opzioni: il nome più caldo, stando alle notizie che filtrano da Milanello, è quello di Leonardo Bonucci che si sarebbe candidato come rigorista ufficiale qualora uno dei due “titolari” dovesse decidere di abbandonare il dischetto. Bonucci, che al Milan ha realizzato 2 reti (una su azione e una proprio su rigore contro la Lazio in Coppa Italia), potrebbe dunque esordire come rigorista ufficiale del Milan già dal prossimo turno di campionato contro la Juventus, sua ex squadra. Per il capitano rossonero quella contro la Juve sarà sicuramente una gara emotivamente complessa ma la sua propensione alle leadership, mista alla sua freddezza e all’abilità nel calciare la sfera, potrebbe portarlo a dirigersi dagli undici metri contro il suo ex compagno e grande amico Gianluigi Buffon.

Una scelta difficile da prendere e ancora non ufficiale quella che verrà sottoposta all’attenzione di Gattuso nei prossimi giorni.  Per i tifosi del Diavolo, così come per il tecnico calabrese, non sarà mai importante il nome di chi calcia il rigore decisivo ma sarà fondamentale mettere la palla in rete. Per Bonucci, a prescindere da tutto, contro la Juventus dovrà fare massima attenzione nel non farsi ammonire perché in quanto diffidato rischierebbe di saltare il match del turno successivo contro l’Inter.

Articolo precedente
Donnarumma RaiolaSarebbe un calcio migliore senza gente come Raiola. Gigio, mollalo!
Prossimo articolo
Derby di Milano, i rossoneri procedono con il rimborso: ecco i dettagli