Elliott stanzia il budget per il prossimo tecnico: troppo poco per Sarri

Maurizio Sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto raccolto in esclusiva da Milan News 24 il Milan avrebbe stanziato un budget definitivo per il prossimo tecnico: troppo poco per arrivare a Sarri

Stando a quanto appreso in esclusiva dalla redazione di Milan News 24 Elliott avrebbe comunicato a Gazidis a quanto ammonterebbe il budget stanziato per il prossimo tecnico del Milan: 2,5 milioni di euro. Una cifra piuttosto bassa per poter concorrere a Maurizio Sarri (che attualmente guadagna circa 6 milioni al Chelsea) ma tutto sommato bastevole per convincere Simone Inzaghi (1,2 il suo stipendio alla Lazio) o Giampaolo e Di Francesco.

Da questa decisione della proprietà americana dunque si può comprendere quale sarà il profilo cercato dalla società rossonera riguardo al futuro allenatore che prenderà il posto di Gennaro Gattuso sulla panchina del Milan. Stando da quanto riportato da Sport Mediaset il principale nome, suggerito da Maldini che avrebbe affermato di voler impegnarsi in prima persona per portarlo al Milan anche prima di dare una risposta definitiva a Gazidis, è l’attuale tecnico laziale Simone Inzaghi. Il piano del dirigente rossonero sarebbe quello di offrire al fratello di Super Pippo un triennale da 2,5 milioni di euro a stagione. Intanto Simone Inzaghi rinuncia alle proprie vacanze