Cagliari-Milan 1-1, pagelle e tabellino

© foto Mg Milano 31/08/2018 - campionato di calcio serie A / Milan-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Gonzalo Higuain

Cagliari-Milan, Serie A 2018/19: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Milan stecca la prima in trasferta dopo la sosta, anche questa sera il Cagliari si è dimostrato un avversario tosto per i rossoneri. Un avvio da incubo nel primo tempo per la squadra di Gattuso, male quasi tutti i giocatoritranne kessie il migliore in campo

PER LEGGERE LE PAGELLE DI CAGLIARI-MILAN CLICCA QUI!

PAGELLE:

Milan: Donnarumma 5; Calabria 6, Musacchio 7, Romagnoli 6, Rodriguez 6.5 (85′ Laxalt 6); Kessie 7, Biglia 6, Bonaventura 5 (66′ Bakayoko 6); Suso 6.5, Higuain 7, Calhanoglu 6 (73′ Castillejo 6)

Cagliari: Cragno 7; Srna 6.5, Klavan 6, Romagna 6, Padoin 6; Castro 6.5 (84′ Dessena sv), Bradaric 5.5, Barella 7; Farias 6 (52′ Ionita 5.5); Joao Pedro 6.5 (64′ Sau 5.5), Pavoletti 5.5

MARCATORI: 4′ Jao Pedro (Cagliari), 55′ Higuain

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Sau. A disp.: Aresti, Daga, Andreolli, Lykogiannis, Pisacane, Pajac, Cigarini, Dessena, Faragò, Ionita, Cerri, Farias. All.: Maran

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Abate, Caldara, Laxalt, Zapata, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini, Castillejo, Tsadjout. All.: Gattuso

AMMONITI: 

ARBITRO: Abisso (Palermo)

Cagliari-Milan, partita in diretta live

45+4: Finisce qui la partita. Il Milan paga il primo brutto quarto d’ora. Il goal di Higuain regala la possibilità andare a cercare il vantaggio, brava la difesa del Cagliari a difendersi con ordine.

45′: Quattro minuti di recupero

39′: Dessena al posto di castro e Laxalt al posto di Rodriguez

35′: Il Milan ci sta provando in tutti i modi ma il Cagliri si sta difendendo bene

28′: Castillejo al posto di Calhanoglu

21′: Bakayoko al posto di Bonaventura

18”: Sau al posto di Joao Pedro

10′: GOOOOOOOOOOALLLLLLLL DELLL MILANNNNNN! Ha segnato Higuain!!!!!!!!

1′: E’ iniziata la ripresa.

INTERVALLO

45′: Finisce qui il primo tempo. Male il Milan nei primi 15 minuti, poi riesce a rendersi pericoloso ma non quanto basta per arrivare al pareggio. i ragazzi di Gattuso non ci sono con la testa.

27′: Milan vicino al pareggio, Bonaventura sbaglia clamorosamente

16′: Palo di Barella!!

15′: Tiro di Rodriguez, respinta non semplice di Cragno

14′: Tiro di Calhanoglu ma la palla è fuori

9′: Il Cagliari domina, il Milan è nel pallone

4′: Goal del Cagliari, Joao Pedro ha sbloccato la partita

1′: E’ iniziata la partita

Cagliari-Milan, formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Sau. A disp.: Aresti, Daga, Andreolli, Lykogiannis, Pisacane, Pajac, Cigarini, Dessena, Faragò, Ionita, Cerri, Farias. All.: Maran

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Abate, Caldara, Laxalt, Zapata, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini, Castillejo, Tsadjout. All.: Gattuso

Cagliari-Milan, ultime e probabili formazioni

Per la trasferta di Cagliari il Milan dovrebbe confermare il 4-3-3 con Musacchio ancora confermato al centro della difesa al fianco di Romagnoli, altra panchina per Caldara, mentre nel ruolo di terzini spazio a Calabria e Rodriguez. A centrocampo Lucas Biglia giocherà in appoggio e copertura del duo di mezzali composto da Bonaventura e Kessié mentre in avanti spazio al trittico Calhanoglu–Higuain–Suso. Per Maran invece diversi dubbi di formazione con molti ballottaggi in corso come quello per il ruolo di trequartista con Ionita leggermente in vantaggio su Jao Pedro che proprio contro il Milan rientrerà dalla squalifica per doping. In difesa Klavan e Srna aumenteranno l’esperienza del pacchetto arretrato mentre a centrocampo Bradaric dovrebbe essere preferito a Cigarini nel ruolo di regista. In avanti Pavoletti e Sau.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Ionita; Sau, Pavoletti A disposizione: Aresti, Rafael, Faragò, Pajac, Andreolli, Pisacane, Lykogiannis, Cigarini, Dessena, J.Pedro, Cerri, Farias. Allenatore: Maran

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu A disposizione: Reina, Simic, Abate, Caldara, Borini, Rodriguez, Mauri, Bertolacci, Bakayoko, Halilovic, Castillejo, Allenatore: Gattuso

Cagliari-Milan streaming, ecco dove vederla in tv

La gara Cagliari Milan sarà visibile in esclusiva su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra). Ampio pre e post partita. Calcio d’inizio alle ore 20,30. In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili. Tre delle gare di Serie A verranno invece trasmesse su DAZN: Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Cagliari-Milan, i precedenti

I precedenti sono a favore dei rossoneri con 14 vittorie contro le 5 della formazione di casa e 14 sono le partite terminate in pareggio. I goal messi a segno sono 25 dal Diavolo e 18 dai sardi, un segno di come siano sempre state equilibrate le partite tra queste due squadre, soprattutto quelle giocate tra le mura amiche dell’attuale  squadra di Maran.

LE ULTIME DUE SFIDE – Quella di domenica sera sarà la 37esima sfida tra queste due compagni in Sardegna. Negli ultimi 10 anni sono state tante le gare terminate con un goal di scarto: la partita nell’anno dell’ultimo scudetto terminò 0-1 grazie a un goal di Strasser, con Seedorf i rossoneri vinsero 2-1 con due goal nel finale di Balotelli e Pazzini. L’ultimo precedente è terminato 1-2 in favore dei rossoneri con due goal di Kessie.

Cagliari-Milan, l’arbitro: i precedenti con Abisso

Sono state appena diramate le designazioni arbitrali per la quarta giornata di Serie A: per il Milan, impegnato a Cagliari, toccherà Rosario Abisso. A coadiuvare il fischietto palermitano ci saranno gli assistenti  Costanzo-Bindoni. Il quarto uomo è Ghersini. Alla VAR c’è Massa e all’AVAR Di Iorio. I precedenti tra il Milan ed Abisso sono soltanto 2, una vittoria e una sconfitta curiosamente subita dai rossoneri proprio a Cagliari nell’ultima giornata della stagione 2016/17. In quelle due occasioni Abisso ha assegnato ben 4 rigori, un vizio che il fischietto siciliano sembra non aver mantenuto  dopo l’ingresso del VAR nel calcio italiano. Occhio però ai contrasti in area per Gattuso e i suoi uomini. I precedenti tra Abisso e il Cagliari sono invece 8: 4 vittorie per i sardi, un pareggio e tre sconfitte. L’ultimo lo scorso 29 aprile con il successo della Sampdoria rotondo per 4 reti a 1 al Ferraris. Nel corso della sua carriera Abisso ha collezionato 24 presenze in Serie A e 98 gialli, 4 doppie ammonizioni e 2 sole espulsioni. Curiosamente sono stati 11 i rigori concessi dall’arbitro palermitano, 4 dei quali proprio in gare dove giocava il Milan. L’ultima gara arbitrata da Abisso in Serie A risale allo scorso 26 agosto: Fiorentina-Chievo 6-1.

Articolo precedente
Calabria HiguainCagliari-Milan 1-1, gol e highlights in diretta live – VIDEO
Prossimo articolo
varMoviola di Cagliari-Milan: gara corretta, un giallo per parte