Bufera social, il figlio di Galliani attacca la nuova dirigenza del Milan

Gianluca Galliani
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluca Galliani lancia un messaggio alla proprietà e la dirigenza del Milan: «Uomini che guadagnano milioni senza mai esporsi»

Non finisce la bufera social per il Milan dopo l’exploit del hashtag #PioliOut finito nelle prime posizioni nei trend mondiali. Il figlio di Adriano Gallian, Gianluca, ha espresso così il proprio parere riguardo all’attuale proprietà americana e alla dirigenza formata da Maldini, Boban e Frederic Massara. Queste le sue parole:

«Dirigenti con un monte salariale che rappresenta un unucum nella storia del calcio mondiale che scaricano sempre le responsabilità sugli allenatori e sui giocatori senza esporsi».