Connettiti con noi

Editoriali

Super League a carte bollate: Juve, Real e Barcellona l’ultimo, surreale presidio

Pubblicato

su

Ceferin

Il destino della Super League è ormai segnato da parecchi giorni, ma l’atteggiamento di Juve, Real Madrid e Barcellona continua a stupire

La battaglia legale sul caos Super League sembra destinata a entrare nel vivo. Nove delle dodici società “carbonare” sono di fatto ormai ritornate nei ranghi: subiranno una modesta ammenda, sotto forma di donazioni e trattenute sui ricavi, ma hanno ottenuto il pieno perdono della UEFA e al contempo sono riconfluite nell’ECA.  Stupisce come Juventus, Real Madrid e Barcellona continuino infatti a tirare dritto per la propria strada. Le tre società ancora convinte delle rispettive azioni, addirittura sarebbero indirizzate a formalizzare una richiesta di risarcimento danni a quelle nove ritiratesi dal progetto.

Advertisement
Advertisement

News

Advertisement