Paola Saulino, sexy tifosa del Napoli: «Temo Paquetà e Piatek, ma il più bello è Calabria»

Paola Saulino
© foto @insta_paolina

Ecco l’intervista esclusiva di Paola Saulino, la bellissima tifosa del Napoli che ha parlato del match di Coppa Italia e del caso Higuain

Questa settimana abbiamo incontrato Paola Saulino, la nota influencer e tifosa napoletana che spopola sui social. Su Instagram (@insta_paolina) la seguono più di mezzo milione di persone, i suoi post sempre molto apprezzati dal pubblico. “Il fallo della settimana” è una rubrica settimanale in cui Paola commenta ironicamente le partite, gli episodi da moviola e le giornate di Serie A.

La sua sportività è stato lo spunto per un’intervista in cui abbiamo parlato di Milan e Napoli, in pochi giorni rivali sia in campionato che in Coppa Italia. Ecco per voi l’intervista in esclusiva!

Paola, sui social riesci a coniugare intelligentemente calcio, ironia e sensualità. Ti aspettavi così tanti follower e così tanto seguito?

«Mi aspettavo clamore, aggiungerei “scusate il ritardo”. In tutta onestà non voglio fare la finta umile, sono una bella ragazza e so di piacere. Nella vita ho sempre studiato, ho fatto teatro, mi sono laureata, mi sono occupata di comunicazione nel mondo dei social. In realtà mi aspettavo questo successo, non ho ancora la fetta di pubblico femminile, ma ci sto lavorando. Il mio pubblico potrebbe anche essere più ampio in futuro».

Tu sei una grande tifosa del Napoli. Un commento sull’ultimo Milan-Napoli di campionato?

«Sono una tifosissima del Napoli. Si sapeva che sarebbe stato difficilissimo a Milano in campionato. Il Napoli ha schierato la formazione più offensiva di sempre con Milik, Insigne, Mertens e Callejon e probabilmente anche questa sera Ancelotti proporrà questo tipo di formazione».

Che tipo di partita ti aspetti stasera in Coppa Italia?

«Con il Milan in Coppa Italia sarà una partita importantissima perché la Coppa Italia è l’obiettivo stagionale del Napoli. In campionato sappiamo tutti come andrà a finire, dopo la Coppa Italia forse si può pensare all’Europa League…ma la Coppa Italia è l’obiettivo principale per riportare finalmente un trofeo a Napoli».

Higuain non è proprio il tipo di giocatore attaccato alla maglia. Oggi è successo al Milan, in passato al Napoli. Cosa ne pensi del Pipita?

«Higuain se ne è andato da Napoli in maniera scorretta, i tifosi napoletani non hanno mai accettato le sue bugie. Sono partiti Lavezzi e Cavani, ma è stato diverso. Il Pipita ha lasciato il Milan perché a trent’anni vuole tentare una nuova avventura in una nuova squadra e in un altro paese».

Quale giocatore del Milan temi di più?

«Del Milan temo soprattutto Paquetà, poi Piatek e Cutrone».

E quale consideri il più bello?

«Direi il terzino destro Calabria, ma anche Romagnoli e Cutrone sono due bei ragazzi».

Ti devo fare i miei complimenti per il post che hai fatto sul caso Koulibaly. Riusciremo un giorno ad avere un’adeguata apertura mentale anche in Italia?

«Io sono da sempre ottimista, l’apertura mentale c’è già in Italia. Ci sono tante persone che vivono il calcio in maniera serena e pulita. Gli stupidi ci sono e ci saranno sempre, ma non dobbiamo farci coinvolgere dalla stupidità dei razzisti. Questi individui sono frustrati e pensano che discriminare sia il modo giusto di tifare. In tanti, però sappiamo che quelle esternazioni razziste non appartengono al mondo del calcio».

Di seguito il post di Paola sul caso Koulibaly:

Progetti per il futuro?

«Vorrei portare avanti il format “Il fallo della settimana” nella seconda parte del campionato. Mi sento molto coinvolta nel progetto perché sono autrice, attrice, produttrice e mi occupo anche della post produzione. Nel web mi sento libera, ho libertà di espressione. In un certo senso sono figlia del web e sono veramente felice del mio lavoro. Ringrazio veramente tutti i miei fan che rendono possibile tutto questo».

I riferimenti social di Paola Twitter (https://twitter.com/paolasaulino), Instagram (@insta_paolina) e Facebook (https://it-it.facebook.com/PaolinaOfficial/)

Paola ci ha anche tenuto a salutare con affetto i nostri lettori e tutti i milanisti, senza tuttavia nascondere la propria fede per il Napoli. Di seguito il suo videosaluto, l’ultima puntata di “Il fallo della settimana” e una galleria di foto sexy!

Ecco per voi una sexy galleria di foto prese dal suo profilo Instagram: