MN24 – Bonfanti: «Il Milan una decisione su Ibra l’ha già presa»

Ibra-Rangnick
© foto Instagram

Francesco Bonfanti, giornalista di 7 Gold, ha parlato a Milan News 24 del futuro di Zlatan Ibrahimovic al Milan. Ecco la decisione del club

Intervistato da Milan News 24, Francesco Bonfanti, giornalista di 7 Gold, ha detto la sua riguardo al futuro di Zlatan Ibrahimovic al Milan:

Il Milan si prepara alla ripresa con diversi punti interrogativi. Tra questi figura sicuramente Zlatan Ibrahimovic: l’infortunio dello svedese rappresenta una pessima notizia per Pioli. Zlatan, inoltre, nelle ultime settimane è sembrato godere di parecchie concessioni (dalla quarantena prolungata in Svezia, fino alla nuova partenza dopo l’infortunio): è già virtualmente lontano dai rossoneri?

«Finché si parla di quarantena è stato normale per Ibra trascorrerla in Patria. Ha avuto la possibilità di lavorare molto di più rispetto agli altri perché si è allenato con un club professionistico del proprio paese. Mi ha stupido piuttosto vederlo su una motocicletta, cosa che i calciatori sanno di non poter fare. Questo episodio però è figlio di una gestione che a livello societario al Milan manca. I rossoneri oltre che sul campo devono organizzarsi a livello dirigenziale. Ho la sensazione che Ibra non resterà al Milan l’anno prossimo, i nuovi progetti dirigenziali sono incompatibili con la sua figura e con ciò che recita la sua carta d’identità. Certe decisioni sono secondo me già state prese»