Montella a Premium: «Bene l’atteggiamento, gara da chiudere prima»

montella
© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine della gara con l’Udinese vinta per 2-1 dai rossoneri

Montella si gode la vittoria per 2-1 sull’Udinese, il Milan sale in classifica a quota 9 punti, la gara odierna racconta di una squadra in netta crescita, di un gioco a tratti molto divertente ma di una difesa ancora da registrare, vedi il goal di Lasagna nel primo tempo e qualche altra incertezza di troppo. Degna di nota ovviamente la doppietta di Kalinic, sarebbero stati 3 se la Var non avesse annullato il terzo per fuorigioco millimetrico.

Al termine dell’incontro il tecnico rossonero ha parlato ai microfoni di Premium Sport: «Mi è piaciuto l’atteggiamento soprattutto dopo il goal del pareggio, potevamo solo chiuderla prima. Suso si abituerà presto, lo raddoppiavano e uno come lui che ha molta voglia deve stare più sereno. Giovedì abbiamo giocato in trasferta e c’è pochissimo tempo per recuperare, chi ha giocato oggi l’ha fatto in maniera eccellente. Rodriguez? Un giocatore di rendimento e di sostanza, si è adattato velocemente al nostro campionato, è giovane, un ottimo acquisto. Contento per la vittoria, abbiamo cambiato binario rispetto alla Lazio, oggi la squadra ha fatto molto bene. Rispetto al potenziale della squadra tanti sono diamanti semi grezzi ed io vorrei cercare di sfruttare il potenziale di ognuno. Kessie ce lo aspettavamo così ma Andrè Silva è cresciuto forse più degli altri. Rimpianto per Roma? No, voglio credere che sia stato salutare per tutti, bene che sia successo. In tutto il precampionato è successo che eravamo i migliori del mondo, ci siamo un attimo distratti e Roma è stata una lezione, mi auguro che cresceremo ancora in tutti questi aspetti».