DONNARUMMA AL MILAN: tutto ancora fermo a dopo il "No". Ora però il Milan ha fretta | MilanNew24

DONNARUMMA AL MILAN: tutto ancora fermo a dopo il "No". Ora però il Milan ha fretta


Come riportato da La Gazzetta dello Sport, non sembra essere cambiato molto dal "No" procunciato da Gianluigi Donnarumma, per voce di Mino Raiola, ai dirigenti milanisti nel giorno del mancato rinnovo di contratto. Fassone e Mirabelli, che al momento hanno interrotto qualsiasi dialogo con altri portieri, restano tuttavia fiduciosi in un cambio d'idea dell'estremo difensore in questi giorni impegnato nell'Europeo Under 21 in Polonia. Nella giornata di ieri il cugino di Mino Raiola, Enzo, è volato proprio per incontrare il giovane portiere e sondare con lui lo spirito con cui si appresta ad affrontare un ritorno in Italia subissato di critiche: "Donnarumma è sereno", le parole del procuratore dopo l'incontro. Ora però il Milan ha fretta di capire: Donnarumma abbraccerà il progetto rossonero senza se e senza (Raiola) ma, oppure vorrà continuare questa personale battaglia che vedrà il Milan costretto a tenerlo in tribuna fino al termine della stagione?

25/06/2017 13:20
Mario Labate
Focus

Classifica Serie A offerta da Livescore.it

©MILANNEWS24.COM è una testata giornalistica (Aut. 1/2016 Tribunale di Reggio Calabria). Direttore: Mario Labate