LOCATELLI a RollingStone: "Non ero MESSI ad ottobre e non sono un brocco ora. Quando giochi nel MILAN devi..." | MilanNew24

LOCATELLI a RollingStone: "Non ero MESSI ad ottobre e non sono un brocco ora. Quando giochi nel MILAN devi..."


Intervistato dalla rivista musicale Rolling Stones, Manuel Locatelli, giovanissimo centrocampista del Milan, ha così parlato della straordinaria stagione in corso: "Credo di avere realizzato più sogni durante questi giorni che in tutto il resto della mia vita, ma sono stato catapultato dentro questo mondo e un periodo più normale ci sta. Non ero Messi ad ottobre e adesso non sono un giocatore di terza categoria: non voglio fare polemiche, ma credo che in Italia si guardi solo all'errore e non alla crescita di un giocatore. Speriamo che da adesso in avanti vada meglio".

Sulle critiche: "Ho capito una cosa: in questo mondo non c’e equilibrio: Un giorno sei il futuro di questa squadra, il giorno dopo è crisi nera. Ma è normale: se giochi nel Milan stanno tutti col fucile puntato, per vedere cosa farai"

Su Montolivo: "Ho sempre voluto giocare con lui: l'ho sempre ammirato e la prima volta che sono arrivato a Milanello gli ho chiesto una foto. abbiamo già fatto giocato insieme e credo che sia possibile".

06/04/2017 11:50
Mario Labate
Focus

Classifica Serie A offerta da Livescore.it

ęMILANNEWS24.COM Ŕ una testata giornalistica (Aut. 1/2016 Tribunale di Reggio Calabria). Direttore: Mario Labate