MONTELLA meglio di MIHAJLOVIC ma con la maledizione settimo posto da sfatare | MilanNew24

MONTELLA meglio di MIHAJLOVIC ma con la maledizione settimo posto da sfatare


Stando al confronto tra la classifica della passata stagione (dopo 30 giornate) e l'attuale, il Milan di Montella ad una prima occhiata parrebbe allo stesso livello di quello di Mihajlovic, prima, e di Brocchi poi: settimo posto in classifica in entrambi i casi ma, differenza non marginale, con 5 punti in più sul ruolino di marcia del tecnico campano. Cinque punti che se aggiunti alla classifica della passata stagione proiettano il Milan un punto sopra il Sassuolo e con l'accesso ai preliminari di Europa League assicurati, ma questo è il passato. Il presente vede il Milan impegnato sul campo alla ricerca di un piazzamento nelle coppe continentali e fuori dal rettangolo di gioco in cerca di una stabilità societaria che possa permettere in futuro di ambire a traguardi ben più alti, obiettivi da Milan... quello vero. 

04/04/2017 08:53
Mario Labate
Focus

Classifica Serie A offerta da Livescore.it

©MILANNEWS24.COM è una testata giornalistica (Aut. 1/2016 Tribunale di Reggio Calabria). Direttore: Mario Labate