MONTELLA: “Oggi non abbiamo giocato il nostro calcio. Dispiace per la classifica”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da Sky, Vincenzo Montella, tecnico rossonero, ha così parlato del pareggio appena conseguito contro il Pescara

“E’ stata una partita insidiosa, purtroppo iniziata in salita con l’autorete. Abbiamo giocato male nel primo tempo ma nel secondo abbiamo forzato la gara e meritavamo forse i tre punti. Avessimo vinto si sarebbe parlato di grande prova d’orgoglio, quella c’è stata ma non abbiamo vinto. La classifica? Il campionato è aperto, spero che Inter, Lazio e Atalanta si sentano già in Europa League anche perché così potremo approfittarne. Sull’autorete di Donnarumma? Accetto l’errore, il ragazzo ha dimostrato di continuare a giocare con serenità”. 

Su Bacca: 

“Sinceramente può piacere e può non piacere ma non va colpevolizzato ogni qualvolta non segna. L’atteggiamento in campo? Bacca ha queste caratteristiche, oggi non era lucidissimo ma ci sarvirà nella prossima partita”. 

Sul lento sviluppo della manovra: 

“Il campo era perfetto, non era secco. Forse lo erano i piedi”. 

Sull’assenza di Suso: 

“Sia Suso che Abate sono una mancanza importante per noi ma abbiamo dei giocatori importanti che possono sopperire a questa mancanza”.