MILAN, trovato l’accordo con Morata: ma Zidane fa pressione per trattenerlo a Madrid

© foto www.imagephotoagency.it

Stando alle ultime indiscrezioni provenienti dalla Spagna, il Milan avrebbe raggiunto un accordo di massima con Alvaro Morata, centravanti spagnolo del Real Madrid, a cui è stato proposto un quinquennale da 7,5 milioni a stagione. Il giocatore avrebbe manifestato il proprio interesse a tornare in Italia ma per convincere Florentino Perez e bruciare la concorrenza dei club inglesi il Milan dovrà puntare a versare circa 60 milioni nelle casse merengues. Proprio da Madrid però arriva la brusca frenata di Zinedine Zidane che, in un colloquio avuto nei giorni scorsi con il centravanti iberico, avrebbe espresso la volontà di riaverlo a disposizione anche nella prossima stagione promettendogli più spazio nonostante l’arrivo quasi certo di un altro centravanti nel caso di cessione di Karim Benzema