LI vuole quotare subito il MILAN in borsa per restituire il prestito di ELLIOT

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato dal Financial Times, Jonghong Li, probabile nuovo proprietario del Milan, avrebbe deciso di provvedere immediatamente alla quotazione del Milan nella Borsa di Hong Kong per ripagare alla svelta il debito acceso con il fondo Elliot per rilevare la società rossonera.

A correggere il tiro però ci pensa il Sole 24 Ore, che spiega come sia più probabile che il listino su cui quotare il Milan potrebbe essere invece Wall Street a New York poiché in alcune piazze finanziarie, come quella di Hong Kong, è necessario il requisito di tre bilanci in utile consecutivi.