JONGHONG LI gioca d’azzardo col MILAN: 303 milioni dal Fondo americano da restituire con interessi altissimi

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, sono adesso noti i milioni con cui il fondo statunitense Elliot, rintracciato da Fassone per conto di Jonghong Li, finanzierà l’acquisto del Milan: 303 milioni (180 per arrivare al closing, 73 per rilevare i debiti del club e altri 50 per aiutare nello sviluppo tecnico del club. Non un’elarginzione di buon cuore ma un prestito con interessi ovvaimente molto alti (si arriva anche all’undici percento) che Jonghong Li dovrà reperire e restituire successivamente, quasi come in un gioco d’azzardo. Se il futuro del Milan sembra nell’immediato più solido restano tuttavia diverse problematiche legate al futuro societario e alla mancanza di investitori.